Conto Deposito MPS: Interessi, Costi, Quanto Rende?

Foto dell'autore
Written By Giuseppe Marchetti

Il Conto Deposito offerto da Monte dei Paschi di Siena (MPS) rappresenta una soluzione interessante per coloro che desiderano far fruttare i propri risparmi in modo sicuro. In questo articolo, esploreremo le caratteristiche principali del Conto Deposito MPS, i vantaggi che offre, i tassi di interesse, le opinioni dei clienti e le recensioni sul servizio.

Panoramica delle Soluzioni di Risparmio MPS

  • Conto Italiano di Deposito (CID):
    • Tasso di interesse differenziato in base alla durata del vincolo.
    • Possibilità di smobilizzare il capitale prima della scadenza senza penali.
    • Deposito minimo richiesto di 1.000 Euro.
    • Tre linee di CID disponibili con diverse opzioni di scadenza e tassi di interesse fissi o crescenti.
    • Tasso di interesse intorno al 2% lordo annuo.
  • Deposito a Risparmio:
    • Raggruppa i fondi in un libretto di risparmio senza scadenza prestabilita.
    • Saldo massimo di 1.000 Euro.
    • Tutti i movimenti di prelievo e versamento vengono registrati.
  • Conto Salvadanaio MIO:
    • Progettato principalmente per i giovani fino al diciottesimo anno di età.
    • Può essere aperto da un genitore o un parente per conto del minore.
    • Due opzioni: al portatore o nominale.
    • Massimo deposito di 999,99 Euro per il conto al portatore e 15.000 Euro per il conto nominale.
    • Tasso di interesse del 0,75%.
    • Spese di apertura gratuite e spese di mantenimento inferiori a 10 Euro all’anno, inclusa l’imposta di bollo.

Banca MPS, Monte dei Paschi di Siena

Monte dei Paschi di Siena, comunemente noto come MPS, è una delle banche più antiche del mondo, fondata nel 1472 in Italia. Con una storia secolare, MPS ha un ruolo significativo nel panorama bancario italiano ed è famosa per la sua tradizione e la sua presenza radicata nel tessuto economico del paese. La banca offre una varietà di servizi finanziari, compresi i conti deposito, e si impegna a fornire soluzioni bancarie sicure e affidabili ai suoi clienti.

Soluzioni di Deposito MPS

La banca MPS, fondata nel 1472, è una delle istituzioni finanziarie più antiche d’Italia e offre ai suoi clienti diverse opzioni di conti deposito. In particolare, presenta tre formule di conti deposito:

Conto Italiano di Deposito

Il Conto Italiano di Deposito è la soluzione più classica tra i conti deposito MPS. Offre un tasso di interesse differenziato in base alla durata del vincolo. Maggiore è il periodo di vincolo, maggiori saranno gli interessi periodici che il titolare può guadagnare.

Una delle caratteristiche innovative di questo conto è la possibilità di smobilizzare il capitale prima della scadenza senza incorrere in penali. Questo lo rende una scelta popolare tra i giovani che desiderano aumentare il proprio patrimonio, ad esempio per l’acquisto di beni mobili o immobili.

Il deposito minimo richiesto è di 1.000 Euro, e ci sono tre linee di Conto Italiano di Deposito (CID) tra cui scegliere:

  • CID Cedola Valore Winback: con scadenze a 12 o 24 mesi e un tasso di interesse fisso del 2%.
  • CID Cedola Crescente: con una scadenza di 36 mesi e tassi di interesse fissi crescenti.
  • CID Cedola Fedeltà Flex: con una scadenza flessibile a scelta tra 3, 6, 12, 24 e 36 mesi.

Il tasso di interesse per il Conto Italiano di Deposito si aggira intorno al 2% lordo annuo.

Deposito a Risparmio

Il Deposito a Risparmio è un modo per tenere i tuoi soldi al sicuro senza doverli conservare in contanti. Questo tipo di conto raggruppa i tuoi fondi in un libretto di risparmio, permettendoti di tenerli sotto controllo. Tuttavia, a differenza di altre opzioni di deposito, il Deposito a Risparmio non ha una scadenza prestabilita. Il saldo non deve superare i 1.000 Euro, e tutti i movimenti di prelievo e versamento vengono registrati.

Conto Salvadanaio

Il Conto Salvadanaio MIO è progettato principalmente per i giovani, dalla nascita al compimento del diciottesimo anno di età. Può essere aperto da un genitore o un parente per conto del minore. Il Conto Salvadanaio può essere al portatore o nominale, e quest’ultimo richiede una firma dai tutori legali del minore all’apertura del conto.

Per il Conto Salvadanaio al portatore, il deposito non può superare i 999,99 Euro, mentre per il libretto nominale il massimo è di 15.000 Euro. Al compimento del diciottesimo anno di età, il minore può decidere se svincolare i fondi definitivamente o trasferirli su un altro conto deposito o conto corrente.

Il tasso di interesse per il Conto Salvadanaio è del 0,75%, con spese di apertura gratuite e spese di mantenimento inferiori a 10 Euro all’anno, inclusa l’imposta di bollo.

conto deposito MPS
Conto deposito MPS: Quale Scegliere? Quanto rende?

Come Aprire un Conto Deposito MPS

Per aprire un conto deposito MPS, è necessario compilare la modulistica relativa al conto prescelto. Le spese di apertura sono generalmente assenti, ma ci sono due opzioni:

  1. Apertura di un Conto Deposito MPS senza possedere un Conto Corrente Monte dei Paschi: In questo caso, è richiesta l’apertura di un Conto Corrente MPS di supporto.
  2. Apertura di un Libretto di Risparmio: Questa opzione è indipendente dal possesso di un conto corrente.

Per quanto riguarda la documentazione, sono richiesti:

  • Cittadinanza italiana.
  • Documento d’identità valido.
  • Certificazione del proprio reddito lavorativo o di altri tipi di reddito per l’avvio del deposito periodico di somme, se necessario.

Sicurezza del Conto Deposito MPS

Una delle preoccupazioni principali dei potenziali investitori riguarda la sicurezza del loro denaro. Ogni conto deposito presso MPS gode di una notevole sicurezza grazie al suo appartenere al sistema di protezione del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Questo fondo offre un rimborso fino a un massimo di 100.000 Euro per conto in caso di fallimento o bancarotta della banca.

Tuttavia, è importante notare che se si detiene una somma superiore a tale limite, la banca non è tenuta a restituire l’importo eccedente, il che potrebbe rappresentare un rischio per i titolari di conti deposito con un saldo più elevato.

Un’eccezione a questa garanzia è rappresentata dai depositi al portatore, che non rientrano in questo fondo di tutela. Invece, i titolari di un deposito nominale possono stare tranquilli.

Opinioni e Recensioni

Le opinioni sul Conto Deposito MPS sono in gran parte positive, soprattutto per quanto riguarda i libretti di risparmio per i giovani. Questi libretti sono considerati molto vantaggiosi, soprattutto nella forma nominale. Accumulare una somma significativa fino al compimento dei diciotto anni è visto come un risultato positivo.

Per quanto riguarda il Conto Italiano di Deposito, i vantaggi possono ridursi se si vincolano somme più basse. È una scelta conveniente solo quando si lasciano maturare gli interessi per un lungo periodo su somme consistenti. Tuttavia, per somme inferiori a 10.000 Euro, le spese potrebbero diventare significative, includendo l’imposta di bollo e le spese di mantenimento.

FAQ: Domande Frequenti

Cos’è un conto deposito MPS?

Un conto deposito MPS è un prodotto finanziario offerto da Monte dei Paschi di Siena che permette ai clienti di depositare una somma di denaro e guadagnare interessi su di essa. Questo conto è vincolato per un determinato periodo e offre tassi di interesse competitivi, rendendo i risparmi sicuri e profittevoli.

Quali sono i vantaggi di un conto deposito MPS?

I vantaggi di un conto deposito MPS includono la possibilità di guadagnare interessi sugli investimenti in modo sicuro, l’accesso a diverse opzioni di vincolo e la flessibilità di smobilizzare il capitale senza penali in alcuni casi. Inoltre, l’appartenenza al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi garantisce un ulteriore livello di sicurezza finanziaria.

Come aprire un conto deposito MPS?

Per aprire un conto deposito MPS, è necessario compilare la modulistica relativa al conto prescelto e soddisfare i requisiti richiesti. Generalmente, non ci sono spese di apertura, ma potrebbero essere necessari documenti come il documento d’identità valido e, in alcuni casi, la certificazione del reddito. È possibile aprire un conto contattando la banca tramite telefono, sito web o recandosi direttamente in filiale.

È sicuro investire in un conto deposito MPS?

Sì, investire in un conto deposito MPS è considerato sicuro grazie alla protezione offerta dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Questo fondo garantisce il rimborso dei depositi fino a un massimo di 100.000 Euro per conto in caso di fallimento o bancarotta della banca. Tuttavia, è importante notare che i depositi al portatore potrebbero non rientrare in questa garanzia, quindi è consigliabile optare per depositi nominativi per una maggiore sicurezza.

Conclusione

In sintesi, il Conto Deposito MPS è un’opzione interessante per coloro che desiderano far fruttare i loro risparmi in modo sicuro, con vantaggi speciali per i giovani. Tuttavia, è importante valutare attentamente le proprie esigenze finanziarie e la durata dell’investimento prima di prendere una decisione.

Lascia un commento